Carissimi Amici e Soci

della Società Italiana di Anatomia e Istologia e della Società Italiana di Istochimica, a nome di tutti i componenti dei Comitati Organizzatori, e nostro personale, siamo felici ed orgogliosi di invitarVi a Taormina per partecipare ai Congressi Nazionali delle rispettive Società. Abbiamo scelto come sede congressuale Taormina non solo seguendo la tradizione della Scuola alla quale ci onoriamo di appartenere, ma anche nella speranza di offrirVi la possibilità di trascorrere un soggiorno in quella cittadina che Goethe definì la "Diva Mediterranea". La vocazione turistica di Taormina nasce sin da quando i Siculi, i Greci, i Romani e i Bizantini la scelgono come sede di lunghi soggiorni di riposo; successivamente, nel XIII secolo, i Normanni la consacrano come cittadina turistica e ne fanno anche luogo di incontri e convegni. Da allora tantissimi personaggi famosi, Capi di Stato, Reali, attori, filosofi, scrittori e pittori s'innamorano di Taormina e molti di loro trascorrono lunghi periodi di soggiorno animando il Corso Umberto, la Piazza IX Aprile e dando vita a quel fenomeno conosciuto negli anni '60 come la "dolce vita" taorminese. Guy de Maupassant scrisse di Taormina ...è un paesaggio in cui si trova tutto ciò che sembra creato sulla terra per sedurre gli occhi, le menti e la fantasia..."; leggendo queste poche righe si comprende come chi scrive e organizza questi eventi è sinceramente innamorato di Taormina ed è con questo spirito che tutti noi stiamo lavorando per rendere il Vostro soggiorno in Sicilia il più gradevole possibile, sperando che alla fine dei Congressi alcuni di Voi provino nei confronti di questa splendida città i nostri stessi sentimenti. Se si osservano i loghi disegnati per i due Congressi, si comprende che abbiamo sceltocome simbolo di questo Congressi, il Teatro Antico, quel teatro che fece dire a Wolfgang Goethe nel 1787 "...se si prende posto dove una volta sedevano gli spettatori che erano più in alto, si dovrà confessare che mai, forse, un pubblico, in teatro, ebbe davanti a sè una simile prospettiva..."; ed è proprio in questo teatro che la sera del 20 Settembre si inaugurerà il 71° Congresso della Società Italiana di Anatomia e Istologia e, contestualmente, il 37° Congresso della Società Italiana di Istochimica. Il giovedì e il venerdì mattina si svolgeranno esclusivamente i lavori degli Anatomici e degli Istologi, mentre il pomeriggio del venerdì i due eventi si sovrapporranno; infatti, dopo la seduta amministrativa della Società Italiana di Anatomia e Istologia, avrà luogo la lettura magistrale che segnerà l'inizio dei lavori del Congresso della Società Italiana di Istochimica. La Cena di Gala del venerdì sera ci vedrà uniti tutti insieme. Il sabato, i lavori saranno dedicati al Congresso della Società Italiana di Istochimica; la sera avrà luogo la cena di fine Congresso che speriamo ci veda il più numerosi possibile. Al fine di facilitare il Vostro soggiorno a Taormina, abbiamo previsto un servizio di transfer da e per l'aeroporto di Catania, nonchè, al di là delle quote di partecipazione ai singoli Congressi, anche una quota riservata a chi volesse essere presente ad entrambi i Congressi. Arrivederci a Taormina,

Puccio Anastasi e Nico Puzzolo